Home

                                                                                                    

Disturbo?”; “mi dedichi un secondo, se puoi?”; “scusa posso rubarti un attimo?”... avrai da fare, può sembrarti inopportuna la mia confessione, sarò eccessivo come sempre, non lo so, ma sentivo il bisogno di chiamarti, e confidarti che… MI MANCHI.
Che bella manifestazione di tenerezza , vero?.. Mi chiedevo perché dovremmo mai scusarci, se sentiamo forte questa necessità di colmare una distanza, un’assenza e un silenzio che non ci piace sopportare? Perché mai, durante un ritorno nella mente di un sorriso felice, di una risata, di un pianto , dovremmo intimidirci ad esternare quella felicità?. E’ bello ricevere una telefonata , un sms...basta un niente, un po’ di buona volontà e… dai suono a un’emozione! adesso chiudo... " se continuo ancora per un po’, sarò contattato da qualche strambo promoter di compagnia telefonica per congratularsi con me ".
Ragazzi vi auguro un buon fine settimana.
Lo immagino molto vario ed affascinante: tra piscine, mare, starsene a casa e decidere se o meno partecipare ai referendum sui destini dell’uomo.
In tutto questo vostro indaffarato vivere… ogni tanto, mi auguro che lasciate ascoltare la vostra VOCE a chi... si sente povero di voi e vuole farsi emozionare il cuore!
Basta poco... quasi niente… un bel sospiro e…
<<ciao. Scusa ma… mi manchi, ed ho bisogno di dirtelo.