Home

                                                                                            

Le MANI: il nostro più geniale strumento a disposizione.
Grazie alle mani ci viene offerta la possibilità del primo contatto di pelle con il quale ci si può trasmettere tutto il senso di una aspettativa. 
Soprattutto nelle donne, il contatto delle mani, assume un valore altissimo, in alcune addirittura assoluto!
donne che, ancor prima di soffermarsi sugli aspetti anatomici ed esteriori, si concentrano sulla visuale delle mani: grosse, esili, curate, stanche di fatica, geniali o galanti nelle movenze. Proprio da lì… parte l’affascinante immaginario, che intriga e poi affascina.
Sembrerebbe che, cosi come lo sguardo parla e racconta molto più del suo stesso silenzio, anche le mani sono portatrici di un possibile coinvolgimento.
Di quelle mani mi piace parlarne quando diventano strumento di sensibilità per il cuore; tatto d’amore dell’anima, travolgimento passionale della mente.
Mani dolci a lambire volti amati e tanto desiderati, più di ogni altra cosa.
“proviamo qualche volta ad aprire le braccia, protendere le mani in avanti, verso il blu e… poi richiuderle in fretta, fino a toccarci le spalle, per abbracciare e rubare un po’ di immenso… un po’ d’azzurro… un po’ di PACE!”